Cosa Visitare/Bici

Cosa visitare?

Grazie alla sua posizione centrale, lo Sport Hotel All’Ancora è la base ideale per visitare le numerose città d’arte che lo circondano, passando per percorsi eno-gastronomici che vi faranno scoprire la vera essenza della tradizione veneta. Tutti i mezzi di trasporto sono perfetti: in auto sfruttando il vicino casello autostradale di Meolo, in treno dalla stazione di Fossalta di Piave a 2 km dall’albergo, in bicicletta sui numerosi percorsi ciclabili per riscoprire le meraviglie che la natura sa offrire.

Venezia

La città più romantica vi aspetta per farvi innamorare visitando i luoghi più celebri oppure semplicemente perdendosi tra le numerose calli che profumano di eleganza e di arte.

Dallo Sport Hotel All'Ancora Venezia è raggiungibile nei seguenti modi:

-in treno: dalla stazione dei treni di Fossalta di Piave, a 2 km dall'albergo raggiungibile in auto in pochi minuti, passa un treno ogni 40 minuti (al mattino alle 8.12; 8.34; 9.12,..). Per un relax completo dimentica l'auto e usufruisci della nostro servizio navetta per la stazione: partenza dall'hotel alle ore 08.45 o alle 09.45 con arrivo in treno a Venezia Santa Lucia in 40 minuti, direttamente sulle rive del Canal Grande (ritorno alle ore 18.00  e 19.00*). I biglietti del treno sono acquistabili in albergo o alla stazione al costo di €4,50 a biglietto.
*altri orari disponibili su richiesta
-in autobus: sempre dalla fermata "Fossalta di Piave bivio" sono disponibili corriere ogni ora e si raggiunge comodamente Venezia in 45 minuti. I biglietti sono acquistabili al supermercato di fronte all'hotel.
-in auto: si può arrivare a Venezia in auto e parcheggiare direttamente in Piazzale Roma (il costo giornaliero va dai €23,00 ai €28,00), dove però è sempre consigliabile chiedere informazioni allo 041-2727301. Ci sono inoltre numerosi parcheggi limitrofi alla città con servizio navetta.

Scopri tutta la guida di Venezia!

24264e8b-f069-4901-be35-47c6aaf0ac2f

Le isole

Numerose sono le isole della laguna di Venezia, ma le principali sono sicuramente le isole di Murano, Burano e Torcello.
Murano famosa la produzione di vetro artistico, potrete visitare una delle fornaci più antiche; Burano un villaggio di pescatori, famoso per la produzione dei merletti e caratterizzato dalle sue case colorate; Torcello , la prima isoletta della laguna ad essere popolata durante le invasioni barbariche, interessante da visitare la Cattedrale di Santa Maria Assunta con il maestoso "Giudizio Universale". Potrete raggiungere le tre isole con le linee pubbliche Actv, da Venezia - Fondamente Nove le linee 4.1 e 4.2 collegano Murano ogni 10 minuti, mentre la linea 12 vi condurrà anche a Burano. Da Burano potrete poi raggiungere Torcello con la linea 9.
Se volete, è possibile anche raggiungere in auto Punta Sabbioni e prendere la linea 12 per Burano da lì.

24897260426_6007af0b47_b

Treviso

Treviso è una città sorta in età romana. Il suo cuore  e luogo di incontro dei trevigiani è piazza dei Signori con il suo Palazzo dei Trecento e l'elegante Loggia Dei Cavalieri. Monumento notevole è il Duomo che contiene, all'interno della Cappella Malchiostro, gli affreschi del Pordenone e la pala con l'Annunciazione del Tiziano.

Raggiungibile comodamente in auto in circa 35 minuti oppure con il collegamento ATVO (linea 27A) con partenze ogni ora davanti all'hotel.

SONY DSC

Padova, Bassano, Vicenza

Padova, una città ricca di bellezze, conosciuta nel mondo per la Basilica di Sant'Antonio, meta di numerosi pellegrinaggi, per la Cappella degli Scrovegni con il prezioso ciclo degli affreschi del Giotto, Prato della Valle con le sue 78 statue raffiguranti numerosi personaggi legati alla storia di Padova. E' una vivace città universitaria, ricca di cultura e arte.Padova,_prato_della_valle,_santa_giustina

Bassano del Grappa, borgo medievale che sorge tra le colline vicentine sulle rive del Brenta, ha fatto da sfondo durante le Guerre Mondiali e per questo ha ricevuto la medaglia d'oro al valor militare. Il Ponte Vecchio è il simbolo della città e all'imbocco del ponte si trova il piccolo Museo degli Alpini.Bassano_del_Grappa_Abendstimmung

 Vicenza, nonostante le sue origini siano romane, ha un carattere piuttosto medievale e rinascimentale. Il famoso architetto Andrea Palladio iniziò proprio da qui ad influenzare l'architettura a livello mondiale. I due capolavori più importanti sono la sua Villa Capra Valmarana, meglio nota come "la Rotonda" e il Teatro Olimpico. download

Dallo Sport Hotel all'Ancora queste città sono facilmente raggiungibili in auto con l'autostrada A4 grazie al casello Meolo-Roncade a pochi km da noi, oppure con il treno.

Caorle e Jesolo

Caorle è una rinomata stazione balneare tra Venezia e Trieste. Ai tempi dei romani, era un fiorente borgo di pescatori, mentre oggi è meta turistica grazie alla spiaggia di sabbia finissima, un'ampia darsena per circa 800 imbarcazioni, un attrezzato centro sportivo ed un'oasi di verde...la laguna. Caorle offre anche un centro storico con case dai colori tipici, calli e campielli, dominato dalla Cattedrale romanica del XI secolo.Caorle_santuario

 Jesolo ebbe i natali durante l'Impero Romano quale villaggio su di un'isola in prossimità della foce del Piave: era una delle numerose tappe dove le imbarcazioni mercantili sostavano all'interno della laguna, al riparo da venti e tempeste, sul percorso da Ravenna alla grande città-fortezza di Aquileia, baluardo dei confini orientali di Roma.
Della Jesolo turistica, le prime notizie si hanno alla fine del 1800, quando aprì il primo stabilimento balneare, sul frontemare di piazza Marconi. Subito dopo la Grande Guerra, l'attività turistica riprese con più lena, costruendo ville, colonie ed i primi alberghi. 

30016_Lido_di_Jesolo,_Metropolitan_City_of_Venice,_Italy_-_panoramio


Percorsi ciclabili

Il Sile di Quarto - principali luoghi attraversati: Quarto d'Altino, Oasi naturale di Trepalade, argine del Sile Museo Archeologico

Jesolo ed il Lio Piccolo - percorso ad anello che parte dal lido di Jesolo, si raggiunge la laguna del Lio Piccolo, Punta Sabbioni e ritorno.

San Donà di Piave - Eraclea - Jesolo - Strade a basso traffico e argini sterrati, brevi tratti più trafficati, soprattutto in estate. Da Cortellazzo si può rientrare a San Donà risalendo la destra Piave su sentiero sterrato o su strada. Da Jesolo si può proseguire per Cavallino, Treporti e Punta Sabbioni (quindi Lido e Venezia) oppure risalire il Sile fino a Caposile. Da qui si può pedalare verso Musile e San Donà lungo la destra Piave Vecchia oppure prendere l'argine lagunare fino Portegrandi e poi l'argine-pista del Sile fino Quarto d'Altino.

Campagna_di_Soresina





 Privacy:

E' garantita la riservatezza dei dati inseriti, che sono trattati in conformità al DL 196/03 "Codice in Materia di Protezione dei Dati Personali". Dichiaro di aver preso visione dell'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali in conformità a quanto ivi descritto.